logo
indirizzo

In Emergenza:

Alcuni cenni generici sul comportamento da tenere
in situazioni di emergenza

A. Nel caso di incidente o malore date l’allarme al numero 118 di Trentino Emergenza
(numero unico per attivare il soccorso di emergenza e il Soccorso Alpino)
- prima si dà l’allarme maggiori sono le possibilità di un efficace intervento di soccorso
- dovete conoscere i punti da dove dare l’allarme o cercate un luogo in cui il cellulare sia in grado di trasmettere

B. Schema dell’allarme. Dovete sempre precisare:
- chi dà l’allarme
- dove si trova il paziente
- che cosa è successo
- quando è successo
- quanti sono i feriti (o gli ammalati)
- condizioni generali dei feriti o degli ammalati (specificando in particolare: stato di coscienza, presenza di polso e respiro spontaneo)

C. In caso di intervento dell’elicottero fornite informazioni alla Centrale operativa 118 circa le condizioni di visibilità, il vento, eventuali ostacoli al volo (teleferiche, linee elettriche) e possibilità di atterraggio.

D. Se siete in grado di farlo, valutate le condizioni del paziente tramite l’esame dei parametri vitali e adottate le misure conseguenti.

Se assente:
- stato di coscienza
praticate: posizionamento del paziente sul fianco
- respirazione
praticate: respirazione artificiale “bocca a bocca”
- battito del cuore
praticate: massaggio cardiaco esterno

E. Dopo aver avviato queste manovre (per un tempo non superiore ai 15-20 minuti) effettuate un esame più approfondito delle condizioni del paziente e mettete in atto i seguenti accorgimenti:
Se presenti:
- sospette lesioni alla colonna vertebrale
comportamento da adottare: non muovere, o farlo con estrema cautela
- sospette fratture
comportamento da adottare: immobilizzare
- emorragie esterne
comportamento da adottare: tamponare con fasciatura stretta
- presunte emorragie interne
comportamento da adottare: comprimere la zona con ogni mezzo e posizionare gli arti più alti della testa
- insufficienza respiratoria o cardiaca
comportamento da adottare: busto leggermente sollevato
- ipotermia
comportamento da adottare: bevande calde e riparare dal freddo il ferito con ogni mezzo a disposizione

.

Web design editel 2000