logo
indirizzo

.
panoramica

Clicca per vedere la MAPPA del percorso

6) PASSO DURONE – MALGA STABIO – CIMA SÉRA

Passo Durone m. 1000
Cima Séra m. 1909
Tempo di salita ore 3
Tempo di discesa ore 2

Facile escursione sulla montagna che sovrasta da occidente la zona del Bleggio, ultima propaggine nord della catena montuosa della Val Marcia.

Dalla strada provinciale del Durone quasi sulla sommità dell'’monimo passo (m. 1000) inizia questa escursione. A sinistra della strada provinciale si diparte una mulattiera che si dovrà percorrere per circa 200 m. per poi abbandonarla e girare a sinistra e proseguire sempre per una carrareccia che si snoda inerpicandosi sulle propaggini settentrionali della Cima Sera in mezzo ad un bosco misto.

Dopo circa un’ora di cammino la stradina diventerà quasi pianeggiante inoltrandosi in un bosco di conifere e in breve tratto si raggiungerà la Malga Stabio.
Tale alpeggio è posto in una amena conca prativa a ridosso della faggetta ai piedi del conoide della Cima Sera. È composta da due cascine e relativi ricoveri per il bestiame appartenenti rispettivamente la prima ad est del prato a Bleggio Superiore e la seconda a Saone.
È consigliata una sosta nel periodo estivo con possibilità di rifornimento di acqua potabile.

Lasciandoci la malga alle spalle si seguiranno le tracce di una mulattiera che si avvia verso la sella tra il M.te Cima Sera e il M.te Frisec che si noterà guardando in direzione Sud/Ovest. Seguendo tale traccia si arriverà alla località “Spiazzola” (prato con panorama sulla selvaggia Val Marcia).

Deviando a sinistra per angusto sentiero, che scorre prima nel bosco per poi portarsi sulla dorsale della montagna e tra ripide coste prative, si raggiungerà la cima dove l’occhio può spaziare sull’intero Trentino Sud-Occidentale, dai ghaicciai dell’Adamello e Presanella alle Dolomiti di Brenta, alle Prealpi Trentine.
È consigliato il ritorno per lo stesso percorso.

.

Web design editel 2000