logo
indirizzo

.
LA CURA NATURALE PER LA SALUTE DELLA PELLE
Una risposta curativa del tutto naturale alle malattie della pelle viene dalle Terme di Comano.
La stazione termale, nota fin dai tempi degli antichi romani, si trova in Trentino, ai piedi delle Dolomiti di Brenta, dalle cui viscere sgorga la preziosa sorgente.
L'acqua di Comano oligometallica, bicarbonato-calcio-magnesiaca, con presenza in quantità rilevante di fluoro.
Esce dalla roccia alla temperatura di 28° centigradi, eccezionale per le acque oligominerali, che in genere non superano i 10 gradi.
La peculiarità che contraddistingue Comano da tutte le altre stazioni termali, è la sua specifica indicazione contro le affezioni cutanee.
La dermatite più frequente tra gli ospiti di Comano è la
psoriasi, malattia cronica ed imprevedibile nella sua evoluzione.
La crenoterapia con acqua di Comano, spesso abbinata a fototerapia selettiva, dà dei risultati interessanti soprattutto sul decapaggio delle squame, sulla riduzione degli infiltrati e delle lesioni, sull’effetto riabilitativo e preventivo dovuto alla lunga durata nel tempo di questi effetti. Ottimi risultati si ottengono anche nella
dermatite atopica, che colpisce in particolare i bambini nei primi anni di vita.Sono migliaia i piccoli ospiti che ogni anno effettuano un ciclo di bagni e di cura idropinica con acqua di Comano, ottenendo nel 70% dei casi, la remissione clinica della dermatite e del prurito, anche dopo sei mesi dalla sospensione del trattamento termale, pur in assenza di terapie farmacologiche.
Tra le affezioni dermatologiche curate a Comano, vanno segnalate le orticarie ostinate, il lichen ruber planus e le neurodermiti. Alle Terme di Comano trovano inoltre posto, per i lusinghieri risultati ottenuti, anche altre cure. Per le
vie respiratorie si praticano inalazioni, aerosol e docce nasali micronizzate; per l’apparato circolatorio l’acqua viene utilizzata nell’idromassaggio. Il centro di medicina estetica, oltre a proporre i classici trattamenti viso, corpo e di massoterapia, si è specializzato nel trattamento della cellulite attraverso l’associazione di varie metodiche: idromassaggio, linfodrenaggio, pressoterapia e mesoterapia, sempre abbinate alla cura idropinica.
L’acqua di Comano, infatti, presa come
bibita ha un effetto diuretico e quindi disintossicante.
Le cure si effettuano presso lo stabilimento termale, una moderna struttura architettonica, situata in riva al fiume Sarca, al centro di un vasto parco naturale; un’oasi di silenzio, con comode passeggiate tra gli abeti, con percorsi vita e tracciati per il jogging, con un grazioso laghetto, un bar ed aree attrezzate per i bambini.
Le Terme di Comano sono aperte dal 31° marzo fino al 10 novembre sono convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale, che riconosce un ciclo di cure gratuito (sono esenti anche dal pagamento del ticket i bambini fino ai 6 anni e gli adulti oltre i 65 anni).
Sulle proprietà degli oligoelementi dell’acqua di Comano si basano i cosmetici della linea Salus per Aquam, una serie di prodotti di altissima qualità scientificamente studiata per ripristinare il corretto indice di idratazione e per donare freschezza e morbidezza alla pelle.
Per informazioni approfondite visitate il sito delle
Terme di Comano.
.

Web design editel 2000